Tortino di pasta

Quante volte non ci va di mangiare la pasta avanzata! Oggi vi proponiamo una soluzione che vi farà venire l’acquolina in bocca… Questo tortino di pasta è squisito anche freddo. Ingredienti: per 300 gr di pasta avanzata (qualsiasi tipo e condimento vanno bene), 100 gr di Dolcesardo, 100 gr di parmigiano grattugiato, 50 gr di pecorino grattugiato, 500 ml di passata Polpadoro Casar, due uova biologiche, due cucchiai di pane grattugiato, una cipolla bianca freschissima, qualche foglia di basilico bio, mezzo spicchio d’aglio, olio extravergine di oliva, sale. Preparazione: in un tegame largo e basso fate imbiondire la cipolla tritata finemente e l’aglio privato dell’anima, aggiungete la passata, fate cuocere a fuoco basso per 15 minuti, salate e solo alla fine aggiungete due/tre foglie di basilico. Condite la pasta col sugo ed aggiungete tutti i formaggi, avendo cura di ridurre il Dolcesardo a dadini. Mescolate per bene, unite quindi le uova ed il pane grattugiato. Versate il composto in una pirofila: date un’abbondante spolverata di formaggio grattugiato ed un generoso giro di olio d’oliva. Fate cuocere in forno preriscaldato per circa 20 minuti a 180 gradi fino a che vedrete formarsi la deliziosa crosticina dorata. Prima di servire lasciate riposare qualche minuto.