Sardegna e Territorio
Sardegna e Territorio

Sardegna, cuore magico del Mediterraneo

Perla che conserva con orgoglio i segni delle antiche civiltà e guarda al futuro con una forte identità, ricca di un enorme patrimonio culturale, storico ed enogastronomico.
Terra genitrice di centenari -grazie ad una vita sana immersa nella natura ed ad una dieta semplice a base di formaggi, salumi, verdure dell’orto, frutta e vino- è stata conquistata da Fenici, Cartaginesi, Romani, Bizantini, Arabi e dalla Corona d'Aragona fino a passare sotto i Savoia nel 1718.
Autonoma dal 1948, questa è un’isola magica, ideale per una vacanza di relax, un paradiso naturale in cui passeggiare, godere del mare e ammirare la natura. Qui agricoltura, allevamento e pesca regalano piatti e piaceri unici ed indimenticabili al palato.
Questa meravigliosa terra, in cui il tempo sembra essersi fermato, racconta la storia di un popolo orgoglioso e forte che abitava nei nuraghi, impressionanti monumenti megalitici che testimoniano una cultura antica e misteriosa che oggi si riscopre e rivive in numerose manifestazioni religiose.
Mare limpido color smeraldo, sabbia bianchissima, montagne selvagge ed incontaminate dove è possibile incontrare cervi, cavalli selvatici e rapaci. Ma l’essenza della Sardegna non è solo mare, anzi il suo fascino è forse quello meno noto dell’interno, delle rocce e dei graniti immersi nella profumata ed intensa vegetazione della macchia mediterranea.

Nonna Isa, un’azienda 100% sarda, vi propone i deliziosi prodotti di questa isola meravigliosa

offerte speciali
offerte speciali
DIARIO DI CUCINA
diario di cucina
pardule

Formaggelle alla ricotta

Ingredienti per circa 40 pardulas alla ricotta Per la pasta: 500 g di semola finissima, 200 g di farina 00, 50 g di strutto, 150/200 ml di acqua tiepida, sale fino. Un tuorlo d’uovo per la finitura. Per il ripieno: 3 tuorli da uova bio freschissime, 700 g di ricotta di pecora o vaccina fresca, 40 g di farina, 50 g di semola, 2 cucchiai di zucchero semolato bianco, 1 scorza d’arancia […]

Fainé alla sassarese

La Fainé è un piatto tipico sassarese composto da pochi ingredienti, tra i quali la farina di ceci, da cui ne deriva il nome. Ingredienti 400 g di farina di ceci, 1,3 litri d’acqua naturale, 1 bicchiere di olio extra vergine d’oliva, sale e pepe. Indicazioni Prima di iniziare a cucinare la fainè, almeno 4 […]

Triglie alla livornese

Un piatto semplice, economico, veloce e saporito. Nessuno dei vostri commensali resisterà, tutti faranno la scarpetta con questo delizioso sughetto. Ingredienti 1 chilo di triglie fresche (circa otto), 500 grammi di pelati Casar, uno spicchio d’aglio, prezzemolo e basilico freschi, olio extravergine di oliva, sale, peperoncino in base a vostro gusto. Indicazioni In un tegame […]